Cerca
Back Torna agli articoli
Share Save
7 nutrienti per combattere la stanchezza e stare in forma

La stanchezza è una sensazione diffusa: lo stress è tra le sue cause più comuni e, quando si protrae, può portare a una diminuzione delle capacità cognitive, dell’attenzione, della memoria, a problemi di sonno e a incrementare gli effetti negativi dello stress ossidativo.

Come affrontare la mancanza di energia

Alcuni nutrienti sono particolarmente efficaci per combattere mancanza di energia e debolezza:

  1. Vitamina A: contribuisce al normale metabolismo del ferro, mantiene in salute membrane e pelle e interviene nel processo di specializzazione delle cellule. È presente nell’olio di fegato di pesce e, più in generale, nel fegato, nella carne, nel pesce, nelle uova, nei latticini, nella verdura (soprattutto carote e spinaci) e nella frutta.
  2. Vitamina C: tra le sue numerose funzioni, svolge un ruolo importante per l’azione antiossidante e accresce l’assorbimento del ferro; è presente nella frutta, soprattutto in quella acidula come gli agrumi, in numerosi vegetali (cavoli, broccoli, insalate) e nelle patate.
  3. Vitamina E: contribuisce alla protezione delle cellule da stress ossidativo. È presente in grandi quantità nei semi e negli oli derivati, nei vegetali e nei frutti oleosi.
  4. Magnesio: contribuisce al normale metabolismo energetico e al corretto funzionamento del sistema nervoso. La sua carenza si manifesta con astenia generale, debolezza muscolare, crampi e irritabilità.
  5. Selenio: fondamentale per capelli e unghie, è un antiossidante presente in molte verdure (spinaci, funghi), noci brasiliane e semi di girasole.
  6. Zinco: localizzato soprattutto nel tessuto muscolare e nelle ossa, svolge un numero straordinariamente elevato di funzioni importanti, tra cui quella antiossidante. Da assumere attraverso pesce e carne.
  7. Acidi grassi polinsaturi: gli Omega 3 e 6 sono implicati in numerose reazioni biologiche. Si trovano nel pesce e in semi e frutta oleosa.
Ultimo aggiornamento:08-05-2020

Ultimi articoli pubblicati