Icona ok L'articolo è stato aggiunto ai tuoi preferiti Icona chiudi ok
back icon Torna agli articoli
Lo stress è peggio del cibo spazzatura: effetti sull'intestino

Lo stress fa male all’intestino come un’abbuffata di cibo spazzatura perché destabilizza il microbiota intestinale, ovvero l’equilibrio della flora batterica. 

Uno studio made USA
Uno studio statunitense pubblicato sulla rivista Nature Scientific Reports ha analizzato la relazione tra stress e flora batterica: la ricerca è stata effettuata sui topi e ha messo in luce che la tensione emotiva ha un’azione negativa sull’intestino. Il team, guidato da Laura Bridgewater, docente presso la Brigham Young University, nello Utah, ha esposto a una situazione di forte stress emotivo alcuni animali che fino a quel momento erano stati nutriti con una dieta sana e perfettamente bilanciata. Nonostante l’alimentazione corretta, però, l’intestino degli animali era cambiato: il microbiota si era modificato come se avessero seguito una dieta carica di grassi o mangiato ripetutamente cibo spazzatura. L’esperimento è stato effettuato sia su esemplari maschi che femmine: in queste ultime, in particolare, il microbiota è risultato più danneggiato. Secondo gli scienziati americani, questi dati sono interessanti perché hanno evidenziato che:

  • gli effetti dello stress interessano anche l’intestino: questo organo è stato chiamato spesso in causa come spia della tensione nervosa ma mai, fino ad ora, per problemi riguardanti il microbiota;
  • l’impatto dei danni da stress sul sesso maschile e femminile: questo aspetto potrebbe spiegare perché nell’essere umano le donne sono maggiormente esposte a problemi alimentari e abbuffate da stress rispetto agli uomini.

Si potrebbero infine trarre indicazioni ulteriori per la creazione di farmaci che contengono probiotici, il cui scopo è di riportare in equilibrio la flora batterica intestinale messa sotto stress.

Registrati a Uwell! Puoi ricevere ogni giorno contenuti personalizzati per imparare a condurre una vita sana e vivere meglio