Cerca
Back Torna agli articoli
Share Save
Acne: cos'è e quali sono le cause

L'acne è una malattia della pelle molto comune, ma allo stesso tempo molto complessa. Colpisce individui di tutte le età ma in particolar modo teenager, in una percentuale che si stima tra il 79% e il 95% dell’intera popolazione adolescente del mondo occidentale. In un’età così delicata per la formazione dell’identità e dell’autostima dei futuri adulti, il problema viene particolarmente sentito a causa dell’impatto estetico.

Le cause dell’acne non sono certe: probabilmente il cambiamento ormonale a cui sono sottoposti i ragazzi durante l’adolescenza riveste un ruolo fondamentale. Recentemente comunque è stato evidenziato che l’alimentazione svolge un ruolo fondamentale nella lotta all’acne. Si stima che le diete a elevato carico glicemico contribuiscano in modo significativo a innalzare la percentuale di soggetti affetti da acne riscontrata nei paesi occidentali. Dunque, alimenti e bibite zuccherate, pur così amate dai ragazzi, svolgono un ruolo estremamente negativo.

Una dieta a basso carico glicemico, invece, potrebbe essere in grado di ridurre l’acne, oltre che avere un effetto benefico sul sistema endocrino.

Fonti

Ultimo aggiornamento:25-04-2020

Ultimi articoli pubblicati