Icona ok L'articolo è stato aggiunto ai tuoi preferiti Icona chiudi ok
Iscriviti a Uwell per gestire la tua salute Registrati
back icon Torna agli articoli
Dermatite da pannolino: cause, prevenzione e rimedi
Prenditi cura di chi ami
Profilo Salute Prenditi cura di chi ami

Non ricordi mai i dati medici di chi ami? Crea il loro profilo salute: conservi le info e le consulti quando serve

L’irritazione o eritema da pannolino è un problema che si presenta spesso nei piccoli e colpisce le zone a contatto con esso, che tendono a infiammarsi, creando fastidio.

Le possibili cause dell’eritema
In genere il problema è dovuto a un insieme di cause differenti, spesso concomitanti tra loro, che hanno come risultato comune la comparsa di arrossamento e irritazione. Tra le più comuni: lo sfregamento del pannolino sulla pelle estremamente delicata, sottile e sensibile dei bambini; la scarsa traspirazione, che provoca lesioni della cute; il calore provocato dalle feci e dalle urine trattenute dal pannolino; l’umidità prolungata causata dalle mutandine di plastica, che portano a un innalzamento del pH cutaneo e rendono la pelle più sensibile; i lavaggi frequenti con saponi aggressivi.

Prevenire l’eritema da pannolino
Per prevenire l’insorgenza degli arrossamenti o accelerare la guarigione si può intervenire in vari modi. Per esempio, cambiare il pannolino frequentemente (5-6 volte in una giornata); utilizzare un modello della taglia giusta; lavare il bambino con acqua tiepida a ogni cambio, senza strofinare; far respirare la pelle ogni giorno, lasciando il piccolo senza pannolino per un po' di tempo tra un cambio e l’altro; usare sapone neutro e senza profumi, al massimo un paio di volte al giorno e asciugare la parte tamponando con un telo di cotone, senza sfregare; lasciare asciugare la pelle completamente prima di un nuovo cambio; applicare uno strato di pasta protettiva per creare una barriera a protezione della pelle ed evitare, se possibile, l’uso del talco, in quanto può creare irritazioni.

Scegliere i prodotti giusti
Si può evitare il peggioramento dell’eritema grazie a prodotti topici appropriati, che possono proteggere la cute e allo stesso tempo favorire il naturale processo di rigenerazione dell’epidermide. Un buon prodotto per uso topico deve svolgere diverse funzioni: favorire la naturale rigenerazione dell’epidermide; formare una barriera protettiva di lunga durata; mantenere un’idratazione cutanea ottimale; proteggere contro gli agenti esterni irritanti; non contenere disinfettanti, profumi, conservanti o coloranti; essere di facile rimozione, per evitare un’eccessiva frizione della cute; non avere nessun effetto sul normale pH cutaneo; avere efficacia e tollerabilità comprovate nel bambino.

Prenditi cura di chi ami
Profilo Salute Prenditi cura di chi ami

Non ricordi mai i dati medici di chi ami? Crea il loro profilo salute: conservi le info e le consulti quando serve

Trova Farmacia
Trova farmacia Hai bisogno di una farmacia?

Ci pensa Uwell! Cerca le farmacie più vicine a te, ti indica gli orari, i servizi offerti e come arrivarci

Registrati a Uwell! Ogni giorno contenuti personalizzati per condurre una vita sana