Icona ok L'articolo è stato aggiunto ai tuoi preferiti Icona chiudi ok
back icon Torna agli articoli
Articolo su 10 metodi per combattere reflusso e problemi di digestione

La cosiddetta sindrome da reflusso gastroesofageo è uno dei problemi che più di frequente i medici di base si trovano a dover diagnosticare e trattare. L’Università dell’Ohio ha pubblicato una statistica secondo la quale almeno il 20% dei cittadini degli Stati Uniti accusa questo problema come minimo una volta alla settimana. Nella maggioranza dei casi il reflusso è prevenibile con accorgimenti molto facili da mettere in pratica:

  1. evitare di ingrassare. L’obesità favorisce il reflusso;
  2. non esagerare con gli alcolici, specialmente con il vino rosso;
  3. smettere di fumare;
  4. evitare cibi piccanti, pomodori, cioccolato, frutti acidi (arance, limoni e mandarini), soprattutto la sera;
  5. fare attenzione ad alcune bibite. Latte e menta, caffè e the possono aggravare i sintomi;
  6. cercare di non sdraiarsi subito dopo i pasti, specialmente quando sono stati abbondanti;
  7. dormire con due o tre cuscini sotto la testa;
  8. consultarsi col medico per sapere quali sono i farmaci che accentuano i sintomi del reflusso;
  9. per quanto possibile, stare calmi! Il nervosismo induce lo stomaco a produrre più acido;
  10. fare sport con una certa regolarità, ma fare attenzione agli esercizi che mettono sotto pressione la cavità addominale.

Registrati a Uwell! Puoi ricevere ogni giorno contenuti personalizzati per imparare a condurre una vita sana e vivere meglio