Icona ok L'articolo è stato aggiunto ai tuoi preferiti Icona chiudi ok
Iscriviti a Uwell per gestire la tua salute Registrati
back icon Torna agli articoli
Lo sport per i bambini per il loro sviluppo cognitivo
Prenota un videoconsulto
Fai un videoconsulto su Uwell Prenota un videoconsulto

Se hai un dubbio di salute e poco tempo, non rimandare: scegli tu quando e con chi!

Praticare attività fisica può aiutare bambini e ragazzi a sviluppare un migliore rapporto con il proprio corpo, a promuovere lo sviluppo armonico delle capacità motorie e della crescita corporea. Sempre più studi mettono in evidenza il ruolo dello sport, inteso come un’attività fisica organizzata e inserita in un contesto sociale e sorretto da regole, nel promuovere le capacità cognitive e di relazione.

Lo sport infatti offre ai ragazzi l’opportunità di comunicare con altre persone, di assumere diversi ruoli sociali, di promuovere le attività sociali e di fissare obiettivi individuali e di squadra. Per queste ragioni, i benefici si osservano in diverse aree dello sviluppo: quella fisica, sociale, affettiva e cognitiva. Inoltre, lo sport orienta i piccoli verso uno stile di vita salutare, riducendo il rischio di sviluppare malattie nell’età adulta.

Sport e sviluppo delle capacità cognitive
Lo sviluppo cognitivo è il processo con il quale i bambini imparano a conoscere il mondo intorno a loro, a processare le informazioni e a riconoscere oggetti e situazioni che li circondano, sviluppando quindi le proprie capacità intellettive.

Non è in realtà ancora ben chiaro quali siano i meccanismi attraverso i quali l’attività fisica riesca a migliorare le capacità cognitive e di apprendimento dei bambini. Sempre più ricerche tuttavia mettono in evidenza come bambini che svolgono regolare attività aerobica riescono ad avere migliori risultati nei test di apprendimento e di valutazione cognitiva. Allo stesso tempo, studi mostrano come praticare sport non influisce negativamente sui risultati accademici, anche quando il tempo dedicato allo studio viene in parte sacrificato per l’attività fisica. Secondo i ricercatori, infatti, lo sport migliora la forma fisica, l’afflusso di sangue al cervello, l’umore e l’autostima; aiuta a far maturare la vita di relazione e spinge il bambino verso uno stile di vita salutare. Tutti elementi che hanno effetti benefici sullo sviluppo intellettivo e sulle prestazioni scolastiche.

Che tipo di sport preferire e a quale età?
Sebbene i dati relativi ad attività sportiva e sviluppo cognitivo sui bambini siano limitati, gli studi attualmente disponibili non mostrano significative differenze tra i diversi sport praticati. Benefici sembrerebbero quindi derivare da qualunque tipo di attività sportiva praticata, indipendentemente dal fatto che si tratti di sport di squadra o individuali. I maggiori benefici per quanto riguarda lo sviluppo cognitivo si osserverebbero nei bambini delle scuole elementari e medie. In particolare, nei bambini prossimi alla pubertà, che iniziano ad avvertire le prime modifiche del proprio corpo e che risentono molto del giudizio dei propri coetanei, l’attività sportiva aiuterebbe a ridurre l’ansia legata a questa particolare fase della vita, aumentando nel contempo la propria auto-stima.

L’attività fisica, tuttavia, è indicata anche nei più piccoli, per i quali l’apprendimento e lo sviluppo intellettivo passano fortemente attraverso il movimento del corpo e l’esperienza attiva. Alcuni studi, inoltre, sembrerebbero mostrare un effetto positivo nei bambini con diagnosi di ADHD (Attention deficit hyperactivity disorder, il Disturbo da deficit dell’attenzione e iperattività) e disturbi dell’attenzione, nei quali la pratica sportiva abbasserebbe il livello d’ansia, migliorando di conseguenza la qualità di vita.

La scelta dello sport dovrebbe essere guidata dai gusti e dalle inclinazioni naturali del bambino. Lo sport giusto è quindi quello che appassiona il bambino, quello in cui trova un ambiente in cui si trova accolto e dove può costruire amicizie e relazioni. Importante quindi affidarsi a centri sportivi con personale qualificato che sia in grado di offrire livello e tipo di attività fisica adatti alla sua età.

Prenota un videoconsulto
Fai un videoconsulto su Uwell Prenota un videoconsulto

Se hai un dubbio di salute e poco tempo, non rimandare: scegli tu quando e con chi!

Prenditi cura di chi ami
Profilo Salute Prenditi cura di chi ami

Non ricordi mai i dati medici di chi ami? Crea il loro profilo salute: conservi le info e le consulti quando serve

Registrati a Uwell! Ogni giorno contenuti personalizzati per condurre una vita sana