Cerca
Back Torna agli articoli
Save
La tosse stizzosa: cause, sintomi e rimedi per alleviare il pizzicore alla gola

La tosse stizzosa è scatenata principalmente da fattori come polvere, pollini e aria secca; è un disturbo molto comune nei bambini e negli anziani. Alcuni rimedi pratici possono alleviare questo sintomo fastidioso.

Perché tossiamo?

La tosse è un atto respiratorio molto energico che permette di liberare le nostre vie aeree. Il riflesso tussigeno rappresenta un vero e proprio meccanismo di difesa con cui vengono espulsi corpi estranei, secrezioni mucose o particelle virali che hanno colonizzato le vie respiratorie.

La tosse stizzosa: un disturbo comune nei bambini e negli anziani

La tosse secca e stizzosa è caratterizzata dalla mancanza di secrezioni bronchiali e da un continuo stimolo tussigeno difficile da calmare: i bambini e gli anziani hanno una minore capacità di controllo dello stimolo della tosse, in particolare di quella secca e stizzosa. Il riflesso della tosse sarebbe regolato da una fitta rete di innervazioni nervose, denominate fibre broncopolmonari-C, che partono dai polmoni e terminano nella nostra laringe, a livello della gola. In età pediatrica, i muscoli pettorali e le fibre nervose annesse non hanno ancora completato la maturazione prevista con la crescita e non riescono a far fronte allo stimolo della tosse con la stessa forza dell’organismo adulto. Negli anziani, invece, l’apparato neuro-muscolare possiede meno tono ed elasticità e subisce maggiormente il riflesso respiratorio della tosse.

Da cosa è provocata la tosse stizzosa? Inquinamento, allergie e altri fattori scatenanti

La tosse secca può essere associata a un fastidioso pizzicore alla gola e diventare particolarmente insistente e fastidiosa, soprattutto durante le ore notturne. In questo caso parliamo di tosse stizzosa.

Questo disturbo può essere provocato da:

  • inquinamento ambientale: smog, sostanze irritanti e fumo di sigaretta inalati durante la giornata possono irritare le mucose delle prime vie aeree e scatenare attacchi di tosse secca e stizzosa;
  • allergie: pollini e polvere possono indurre una risposta infiammatoria nelle mucose bronchiali, che reagiscono attivando il riflesso della tosse;
  • asma: la tosse secca e stizzosa è un sintomo caratteristico di questo disturbo respiratorio. Nei soggetti asmatici, la tosse stizzosa si presenta con maggior frequenza e incisività nelle ore notturne a causa della posizione supina che riduce la capacità di espansione delle prime vie respiratorie;
  • eccessivo uso di riscaldamento e condizionatori: l’aria condizionata o riscaldata artificialmente viene privata dell’umidità e può diventare eccessivamente secca e irritante per naso e gola;
  • infezioni virali: l’aggressione dei virus verso le prime vie aeree può scatenare la risposta difensiva del nostro organismo attraverso la tosse;
  • nervosismo: la tosse stizzosa può non essere legata a un riflesso difensivo delle vie respiratorie ma ad uno stimolo nervoso conseguente a stress e ansia.

Pizzicore alla gola e altri sintomi della tosse stizzosa

Generalmente, la tosse stizzosa si presenta con pizzicore e irritazione alla gola, stimolo tussigeno persistente, bruciore agli occhi e spossatezza. Quando la tosse stizzosa compare anche durante la notte possono subentrare disturbi del sonno come difficoltà di addormentamento e risvegli notturni.

Come calmare la tosse stizzosa? Alcuni accorgimenti da seguire

Per contrastare lo stimolo persistente della tosse stizzosa possiamo seguire alcuni consigli utili:

  • regolare la temperatura e l’umidità dell’ambiente: mantenere una temperatura costante intorno ai 20 gradi ricordando di cambiare spesso l’aria delle stanze, soprattutto di quella dove si dorme;
  • fare i fumenti con bicarbonato: donano sollievo alle nostre mucose infiammate grazie alle proprietà idratanti del vapore e all’azione emolliente del bicarbonato che fluidifica le eventuali secrezioni presenti nelle vie respiratorie;
  • bere una tazza di tè verde: può essere d’aiuto per lenire il fastidio della tosse grazie alle catechine, sostanze che aiutano il nostro sistema immunitario a combattere il virus influenzale, riducendo lo stimolo della tosse.
Ultimo aggiornamento:07-07-2020

Ultimi articoli pubblicati