Cerca
Back Torna agli articoli
Share Save
TDepurare il fegato: i rimedi per un fegato sovraccarico

Al centro del nostro corpo esiste un sofisticatissimo laboratorio chimico che ha un ruolo fondamentale nella purificazione del corpo: è il fegato. La ghiandola più grande del nostro corpo ricopre un’infinità di funzioni, oltre a quelle legate alla metabolizzazione dei cibi e all’eliminazione delle tossine con cui entriamo in contatto attraverso l’alimentazione e durante terapie farmacologiche. Il fegato funge da deposito di zuccheri sotto forma di glicogeno, di vitamine, ferro e rame ed è anche la fabbrica del colesterolo che, pur godendo di cattiva fama quando è presente in quantità eccessive, è assolutamente fondamentale come mattone delle membrane delle cellule e motore di molti ormoni. Risulta facile quindi capire che, quando si hanno problemi al fegato, è l’intero organismo a pagarne il prezzo, a partire dall’intestino fino alla pelle.

Come prendersi cura del fegato

Oltre a essere molto prezioso, questo organo è talmente resistente da non mostrare sintomi evidenti prima di essere pesantemente danneggiato. È quindi importante prendersene cura. I trattamenti termali possono aiutare il fegato a riprendersi da affaticamenti dovuti ad alimentazione sbagliata, stress e terapie farmacologiche aggressive. Per depurarlo, concediamoci una vacanza alle terme, per bere acqua termale e approfittare di impacchi di fanghi caldi. Il medico potrà consigliare dove poter seguire queste cure, che spesso sono prescrivibili in convenzione col Servizio sanitario nazionale.
Ultimo aggiornamento:25-04-2020

Ultimi articoli pubblicati