Icona ok L'articolo è stato aggiunto ai tuoi preferiti Icona chiudi ok
Iscriviti a Uwell per gestire la tua salute Registrati
back icon Torna agli articoli
I benefici dello yoga per curare i sintomi dell'ansia

Chi soffre di ansia e attacchi di panico potrebbe trarre un considerevole giovamento dallo yoga, da solo o  in combinazione con la psicoterapia, lo sostiene una ricerca pubblicata sulla rivista Frontiers in Psychiatry.

Alcune ricerche dimostrano che lo yoga migliora la sintomatologia degli attacchi di panico
È noto che stress e ansia sono due fattori che contribuiscono ad aggravare molte malattie croniche e peggiorano la qualità della nostra vita. In alcuni casi, si può verificare anche la necessità di un trattamento farmacologico per ovviare a questi disturbi. Diversi studi si stanno concentrando sull’individuazione di terapie non farmacologiche in grado di alleviare questi stati ed alcune hanno già evidenziato che lo yoga può rappresentare un’opzione promettente per la riduzione dei sintomi. Buoni risultati nel miglioramento della sintomatologia degli attacchi di panico sono stati evidenziati sia dalla pratica del solo yoga, sia dalla combinazione di questa disciplina con la psicoterapia.

Yoga e terapia cognitivo-comportamentale per migliorare la salute mentale e fisica
Lo yoga è un sistema olistico di diverse pratiche mente-corpo che possono essere utilizzate per migliorare la salute mentale e fisica: aiuta a ridurre lo stress e l'ansia percepiti e migliora l'umore. Mentre le tecniche contemplative come lo yoga promuovono un cambiamento generale nella gestione  della vita privata, la terapia cognitivo-comportamentale insegna come modificare credenze irrazionali e specifiche distorsioni cognitive. La psicoterapia comportamentale aiuta a modificare la relazione fra le situazioni che creano difficoltà e le abituali reazioni emotive e comportamentali che la persona mette in atto in tali circostanze, mediante l’apprendimento di nuove modalità di risposta, l’esposizione graduale alle situazioni temute e il fronteggiamento attivo degli stati di disagio. La psicoterapia cognitiva aiuta a individuare i pensieri ricorrenti, gli schemi fissi di ragionamento e di interpretazione della realtà che sono concomitanti alle emozioni negative e coadiuva la loro correzione e integrazione con pensieri più funzionali al benessere. I risultati osservati sembrano indicare che le due tecniche, terapia cognitivo-comportamentale e yoga, si completino a vicenda, aumentando l'efficacia dell'intervento.

Come si manifesta l’ansia e quali sono i disturbi fisici correlati
Paura e ansia fanno parte della quotidianità: sono, infatti, normali forme di difesa e di reazione a stimoli precisi. In quanto tali devono essere di breve durata, o essere comunque limitati alla situazione che li ha generati. Per milioni di persone in Italia però, l’ansia non scompare con il passare del tempo e, anzi, peggiora. Emotivamente, l’ansia si manifesta con agitazione, frustrazione e cambiamenti d’umore repentini, sensazione di sopraffazione, difficoltà a rilassarsi, scarsa autostima, solitudine, depressione e preoccupazione costante, fino alla tendenza a evitare la relazione con altre persone. A questi si aggiungono sintomi fisici, quali, ad esempio, debolezza, problemi digestivi come diarrea, costipazione e nausea, mal di testa, insonnia, irascibilità, e molti altri. I disturbi d’ansia possono includere poi attacchi di panico, disturbi ossessivo-compulsivi o da stress post-traumatico, disturbi fobici e disturbi d’ansia generalizzati. I trattamenti sono molteplici e prevedono anche la combinazione di psicoterapia e trattamenti farmacologici. Tuttavia, sempre più fonti, come quella sopracitata, sottolineano che un aiuto in più potrebbe arrivare da tecniche di rilassamento, meditazione, training autogeno, yoga e simili.

Ultimo aggiornamento 23-09-2019
Trova Farmacia
Trova farmacia Hai bisogno di una farmacia?

Ci pensa Uwell! Cerca le farmacie più vicine a te, ti indica gli orari, i servizi offerti e come arrivarci

Registrati a Uwell! Ogni giorno contenuti personalizzati per condurre una vita sana