Cerca
Back Torna agli articoli
Share Save
La vita frenetica aiuta a mantenere la mente allenata

Essere “troppo impegnati”? È un fatto positivo, almeno per l’efficienza del cervello e per allenare la mente. Avere una vita attiva, così ricca di impegni e appuntamenti da darci l’impressione che il tempo non basti mai, rappresenta un toccasana, soprattutto in età avanzata.

Lo ha dimostrato uno studio condotto da un team di medici dell’Università del Texas, pubblicato su Frontiers in Aging Neuroscience. I ricercatori hanno studiato le capacità cognitive di 330 persone di età compresa tra 50 e 89 anni. A queste persone hanno chiesto di compilare alcuni questionari ed eseguire test.

I risultati? Chi aveva uno stile di vita più impegnato ha mostrato prestazioni mentali migliori in termini di velocità di pensiero, efficienza della memoria, ragionamento e consolidamento dei ricordi.

Fonti

Ultimo aggiornamento:26-03-2020

Ultimi articoli pubblicati